Le mie e le vostre ricette

Persone: 4

Cosa ti serve

Lasagne

Come procedere

Persone: 3 - A partire dai 12 mesi

Cosa ti serve

Ingredienti


200 g di farro

50 g di ricotta di capra 

noce moscata 

sale 

un uovo 

basilico

Preparazione


- Metti in ammollo il farro per 12 ore;

- Procedi poi a farlo bollire in acqua per 45 minuti;
scola e lascia raffreddare;

- unisci in una ciotola l'uovo, il sale (un pizzico), un cucchiaio scarso di olio extravergine di oliva e una grattugiatina di noce moscata;

- mescola bene per amalgamare il composto;  

- fodera tre stampini con la carta forno, versa l’impasto e provvedi a livellare bene la superficie;

-  cuoci in forno a 180° C per 30 minuti;

- lascia raffreddare una decina di minuti i tortini;
- capovolgili e guarnisci a piacere con le foglioline di basilico. 

TORTINO DI FARRO

Come procedere

Persone: 2 BAMBINI

Cosa ti serve
Dai 10 mesi in poi

- 2 pomodori maturi grandi (quelli rotondi);
- tonno al naturale (1 scatoletta);
- riso (50 g);
- sale (un pizzico).

POMODORI RIPIENI

Come procedere
- Dividi i due pomodori a metà;
- privali dei semi e della polpa interna;
- lessa il riso;
- lascia raffreddare;
- mescola il riso con il tonno naturale e la polpa di pomodoro che hai precedentemente tolto e sala leggermente il composto ottenuto;
- riempi le due metà dei pomodori;
- con la parte alta puoi formare una sorta di cappello (in questo modo il piccolo potrà scoperchiare il cappuccio e vivere il pasto con allegria!)

Persone: 1 BIMBO

Cosa ti serve
Per bambini dai 6 mesi (inizio svezzamento)

- 100 g di lattuga
- 1 patata
- 1 carota
- formaggio grattugiato (tipo grana)
- 1 cucchiaio piccolo di olio extravergine di oliva

CREMA DI VERDURE PRIMAVERILE

Come procedere
- Lava le verdure e pela la patata;
- raschia la carota facendone delle striscioline sottilissime;
- taglia la patata in pezzi piccolissimi;
- sminuzzate finemente la lattuga;
- versa tutti gli ingredienti che hai preparato in una casseruola con una tazza d'acqua (200 ml);
- cuoci a fiamma bassa per circa 30 minuti;
- terminata la cottura passate tutto al frullatore;
- spolverate la crema ottenuta con un po' di formaggio grattugiato e condite con il cucchiaio di olio

IL PIATTO È PRONTO... BUON APPETITO BIMBI!!!


Persone: 8

Cosa ti serve
- 250 g di acqua
- 150 g di farina
- 50 g di burro
- 4 uova
- zucchero a velo
- zucchero semolato
- olio
- sale

FRITTELLE DI SAN GIUSEPPE

Come procedere
- In una casseruola porta a bollore l’acqua con il burro e un pizzico di sale;
- togli poi il recipiente dal fuoco e versaci in una volta sola la farina; 
- metti di nuovo la casseruola sul fuoco e mescola il composto con un cucchiaio di legno fino a quando l'impasto non si stacca dalle pareti sfrigolando;
- togli dal fuoco, lascia intiepidire e mescolando incorpora un uovo alla volta;
- preleva l'impasto a cucchiaiate e lascialo cadere in una padella colma di olio bollente;
- fai dorare e quando la frittella si capovolge da sola tirala sù con una paletta bucata;
- mettila ad asciugare su carta da cucina;
- procedi così anche per le altre frittelle;
- una volta che sono tutte pronte, disponi le frittelle su un piatto da portata e spolverizza con i due tipi di zucchero che avrai prima provveduto a mescolare.

ORA PUOI SERVIRE... AUGURI E BUON APPETITO AI
 PAPA', AI BIMBI E A TUTTI I FAMILIARI! 

Persone: 1 bambino (da mangiare in 2 volte)

Cosa ti serve
Per bambini dai 6 ai 9 mesi
- 1 carota piccola
- 200 ml di acqua
- 1 formaggino
1 cucchiaino di parmigiano
1 cucchiaino d'olio extravergine di oliva

SFORMATO DI CAROTE E FORMAGGINO

Come procedere
- Lava e pulisci bene la carota;
 - tagliala a pezzetti e cuocila a vapore per 25 minuti circa;
- prepara un composto omegeneo aggiungendo qualche cucchiaio dell'acqua di cottura, il formaggino, il parmigiano e l'olio;
- disponi in uno stampo monodose e spolverizza la superficie con il rimanente parmigiano;
- inforna per 10 minuti a 200 gradi;
- aspetta che lo sformatino si raffreddi un po';
- dividilo in 2 porzioni per prevedere 2 pasti.

Persone: 4 bambini

Cosa ti serve
Per bambini da un anno

- 1 vasetto di yogurt intero naturale; 
- 2 vasetti di zucchero (usate come misurino lo stesso vasetto dello yogurt utilizzato precedentemente); 
- 3 vasetti di farina; 
- 1 vasetto di olio di semi o di oliva; 
- 3 uova intere; 
- 1/2 bustina di lievito per dolci

Dolce allo yogurt

Come procedere
- Sbattete lo yogurt, lo zucchero, l'olio e le uova con la frusta;
- aggiungete la farina (possibilmente setacciata) un vasetto alla volta e infine il lievito (anch'esso setacciato);
- amalgamate bene gli ingredienti aiutandovi con una spatola facendo un movimento dal basso verso l'alto;
- versate il tutto in uno stampo da 24 cm di diametro imburrato e infarinato;
-  cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180°C finché il composto finché non assumerà un colore bruno per circa 35 minuti

Persone: 6 bambini

Cosa ti serve
Per bambini dai 2 anni

- 280 g di spaghetti di farro;
- 120 g di carota;
- 150 g di sedano con foglie;
- 8 cuori di carciofo;
- 4 pomodori secchi;
- olio extravergine d’oliva;
- sale (solo una punta).

Spaghetti con i carciofi

Come procedere
- Taglia a pezzetti i cuori di carciofo e mettili a cuocere in pochissima acqua;
- dopo 5 minuti aggiungi sedano e carota ben puliti e tagliati a dadini, quindi unisci anche i pomodori secchi a pezzetti e una punta di sale;
- cuoci sino a quando le verdure non sono tenere;
- fai lessare gli spaghetti per 6-7 minuti in abbondante acqua bollente e leggermente salata, quindi scolali e condiscili con il sughino di verdure;
- metti un filo d’olio, mescola e porta in tavola.

Persone: 4-6 bambini

Cosa ti serve

12 biscotti per l’infanzia

il succo di un’arancia

un tuorlo

200 ml (2 bicchieri) di latte intero

un cucchiaio di zucchero

un cucchiaio di farina

un cucchiaio di canditi

Zuppa inglese

Come procedere

Dai 15 mesi

In una terrina disponi uno strato con 6 biscotti e bagnali con un bicchiere di latte e il succo di arancia.

Prepara una crema con lo zucchero, la farina e il tuorlo d’uovo. Sbatti il composto e mettilo sul fuoco, aggiungendo a filo l’altro latte.

• Fai intiepidire la crema e versala sullo strato di  biscotti, quindi copri con gli altri 6 biscotti e decora con i canditi.

Lascia riposare un’ora prima di servire.


Se inviti altri bambini per la merenda puoi presentare la zuppa in dei simpatici bicchierini!

BUON APPETITO!

Persone: circa 10 bambini - 2 mascherine a testa

Cosa ti serve
Per l'impasto di 20 mascherine
2 uova medie
50 g di zucchero
50 g di burro (a cubetti)
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
350 g di farina
2 cucchiai di vino bianco
1 limone grattugiato (la buccia non trattata)


Per ricoprire
50 g di cioccolato fondente
1-2 cucchiai di miele
codetta di zucchero o diavolini colorati (qb)

zucchero a velo (qb)

Per friggere

olio di semi (qb)

Mascherine di Carnevale

Come procedere
Disegnate una mascherina di Carnevale su di un cartoncino.
Tirate
una sfoglia non troppo sottile e ritagliate tante sagome che friggerete e decorerete con diavolini colorati o codetta di zucchero, ghirigori di cioccolato fuso o semplice zucchero a velo.

Andiamo con ordine...


Mettete in una ciotola (o nella tazza di un robot) tutti gli ingredienti
impastate per ottenere un composto liscio, omogeneo e compatto
avvolgete il composto nella pellicola trasparente 
lasciate riposare per mezz'ora al fresco (il procedimento può essere effettuato tranquillamente anche impastando a mano).

Preparazione delle mascherine

Disegnate su di un cartoncino la sagoma di una mascherina di Carnevale: larghezza massima 12-13 cm e altezza 6-7 cm
Con l’apposita macchinetta o con un matterellotirate la pasta in una sfoglia non troppo sottile (circa 1 mm e 1/2), portando i rulli della macchina alla penultima tacca. Se mentre tirate la sfoglia tenderà a lacerarsi, spolverizzatela di farina e ripassatela tra i rulli finché sarà compatta liscia e asciutta
Poggiate la sagoma di cartoncino sulla sfoglia ottenuta e, con una rotella taglia pasta o con un coltellino dalla lama liscia e sottile, ritagliate le mascherine 
Versate in un tegame dai bordi alti dell’olio di semi e portatelo a temperatura calda ma non bollente.
Le mascherine dovranno friggere un minuto per lato a fuoco dolce senza colorirsi eccessivamente.
Immergete quindi 2-3 mascherine per volta nell’olio caldo, rigiratele su entrambi i lati e poi per mezzo di una schiumarola levatele dall’olio e ponetele a sgocciolare su di un piatto foderato con carta assorbente da cucina.
Quando saranno fredde dividetele in tre gruppi che decorerete in tre modi differenti.

Le decorazioni

Prima decorazione
: scaldate dolcemente del miele per renderlo più fluido e spennellate la superficie delle mascherine che cospargerete subito dopo con diavolini o codetta di zucchero colorata.
Seconda decorazione
: sciogliete a bagnomaria (o nel forno microonde) del cioccolato fondente e quando sarà ben fluido e senza grumi versatelo in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e foro piccolissimo che vi permetta di guarnire le mascherine con decorazioni filiformi a vostro piacere.
Terza decorazione
: spolverizzate le mascherine con dello zucchero a velo vanigliato.

Persone: 4

Cosa ti serve
Per bambini da uno a 3 anni
  • 60 g di filetti di sogliola o altro pesce (anche surgelato)
  • 50 g di spinaci puliti tagliati a listarelle
  • 1 piccolo porro finemente tritato
  • 1 cucchiaio di maizena
  • olio di extravergine di oliva (1 cucchiaino)
  • succo di limone

Polpettine di pesce con spinaci e minestrina

Come procedere
Passate nel tritatutto il filetto di sogliola crudo (eventualmente scongelato)
metetelo in una piccola terrina e aggiungete la maizena, il porro tritato e un pochino di uovo crudo sbattuto che serve per legare gli ingredienti
preparate delle polpettine
portate a ebollizione 250 g di acqua e immergetevi delicatamente le polpettine
cuocete per 5 minuti a fuoco moderato, poi alzate la fiamma  e aggiungete gli spinaci
cuocete ancora altri  5 minuti
estraete le polpettine con un ramaiolo forato e metete gli spinaci da parte al caldo
nel brodo rimasto gettate la pastina o il semolino che, a cottura ultimata, si insaporrà con il parmigiano
Servite la minestrina poi le polpettine di pesce guarnite di verdura e condite con olio e limone

Persone: 6 bambini

Cosa ti serve
Per bambini dai 2 anni

- latte (550 ml);
- zucchero (125 g);
- 4 uova;
- amaretti (90 g);
- cacao amaro (2 cucchiai)

Budino piemontese

Come procedere
- Metti in un contenitore il latte e lo zucchero (lascia da parte 2 cucchiai) e mescola.
- Unisci le uova sbattute, gli amaretti e il cacao e amalgama.
- Versa in un pentolino lo zucchero con un cucchiaio di acqua e fai caramellare. Prendi 6 coppette da budino e versa alla base di ognuna un po’ di zucchero caramellato e distribuisci il composto di amaretti.
- Scalda il forno a 160 gradi, metti gli stampini a bagnomaria e fai cuocere per circa un’ora (l’acqua non deve bollire).
- Fai raffreddare in frigo per 8 ore e poi servi.